Doppio impegno per i 2009 di Mister Silva

Gli uomini di Mister Silva hanno affrontato nella giornata di sabato 17 Settembre il Morazzone. La partita giocata sul campo di Morazzone è terminata col punteggio di 4 a 2 per l’Accademia Varese. In campo con l’ormai collaudato 442: Caruso a difendere la porta, Cassani e Pucci centrali di difesa, La Paglia a destra e Corso a sinistra, centrocampo con Gambardella e Zotti, Fonzo a destra e Palmieri a sinistra, in attacco Gomez e Bruno. Primi 15 minuti di dominio per i biancorossi che colpiscono una traversa su tiro di Gomez da fuori area e al 17 minuto la superiorità si materializza col gol di Bruno che riesce ad approfittare di un passaggio sbagliato del difensore rossoblu, entra in area e calcia alla sinistra del portiere insaccando per il vantaggio. 10 minuti di blackout permettono invece al Morazzone di raggiungere prima il pareggio al 20 minuto grazie ad un’azione sulla sinistra con l’esterno rossoblu che approfitta di un errore della difesa, crossa in mezzo dove l’attaccante non può certo sbagliare e batte Caruso ed al 30 minuto passa addirittura in vantaggio con un filtrante verso la punta che si infila centralmente e batte con un tiro rasoterra il portiere dell’AV. Secondo tempo affronatato con un piglio diverso dagli ospiti che riescono a pressare e limitare le fonti di gioco del Morazzone tanto che su azione di calcio d’angolo al 45 minuto ribattuto dalla difesa di casa, la sfera finisce sui piedi di Oberti che calcia e colpisce il palo, sulla ribattuta Silva supera il portiere. Al 55 minuto Gomez porta in vantaggio gli ospiti con una magistrale punizione che si insacca all’incrocio dei pali e al 60 minuto Bruno la chiude veloce a ribattere in rete la respinta del portiere su punizione ottimamente battuta da Zotti. Tegola per l’AV è l’infortunio di Gambardella costretto a uscire da campo a metà del primo tempo.

Partita più complicata quella di Domenica 18 Settmbre in quel di Olgiate Olona affrontando i 2008, match terminato 3 a 2 per i padroni di casa con un primo tempo giocato davvero ad ottimi livelli con gli esterni biancorossi sugli scudi. A segno Gomez con un bel tiro dal limite dell’area dopo un’azione personale e di Zotti su punizione. Una prestazione che, nonstante le importanti assenze, ha soddisfatto tutti ed anche gli avversari che hanno potuto saggiare il valore dei giocatori di Mister Silva in evidente crescita.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.